Le soluzioni per sopperire alla mancanza dei denti. - Clinica Cosmesi Dentale
394
post-template-default,single,single-post,postid-394,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Le soluzioni per sopperire alla mancanza dei denti.

Protesi dentale fissa |Dentista a Como|

L’edentulismo, cioè la mancanza dei denti totale o parziale, comporta conseguenze che non hanno a che vedere soltanto con il lato estetico della nostra persona, dato che può ripercuotersi in maniera più o meno grave anche sulla nostra salute.

Vediamo insieme le soluzioni possibili per sopperire alla mancanza dei denti.

 

Protesi dentale rimovibile

Quando l’edentulia non è totale, ma parziale, si possono utilizzare delle protesi dentali parziali rimovibili.

Le protesi scheletrate sono costituite da una parte metallica, da una parte in resina e da denti preformati o individualizzati in resina, in composito o in ceramica. L’ancoraggio della protesi è costituito dai denti residui, mentre il supporto è fornito dai denti e dalla cresta alveolare edentula (senza denti).

Vantaggi:

  • Sostituzione di dentatura mancante
  • Sostituzione durante l’integrazione dell’impianto. E’ un ponte tra una situazione temporanea ed una a lungo termine.
  • E’ un‘opzione di trattamento, quando vi sono pochi denti naturali rimanenti o sono mobili
  • E’ una protesi rimovibile, non fissa.
  • Ha la capacità di stabilire la dimensione verticale desiderata per successive protesizzazioni o implantologia
  • E’ confortevole da indossare in bocca
  • La protesi è flessibile e grazie alla sua estrema leggerezza non causa riassorbimento osseo, aderisce alla mucosa ed è comodo da indossare.
  • Sono materiali che si possono ritoccare, rifinire, e lucidare come la resina tradizionale.

 

Impianti

La sostituzione di denti mancanti con impianti dentali è una soluzione permanente al problema della mancanza dei denti.

Il vantaggio di un ponte su impianto è che i denti circostanti sani rimangono intatti. Ciò contribuisce a migliorarne la prognosi a lungo termine e conservare l’osso mascellare. Inoltre l’impianto funge da supporto per la corona implantare, trasmettendo le forze di masticazione alla mascella e contrastando il riassorbimento osseo.

Vantaggi:

  • Restauro completo dell’estetica orale: Gli impianti dentali contribuiscono a colmare i vuoti lasciati dai denti mancanti e ripristinare la fiducia in se stessi che vale un bel sorriso.
  • Restauro completo di funzionalità per via orale: gli impianti dentali in bocca si sentono molto simili ai denti naturali, per cui i pazienti possono tornare alla loro dieta normale una volta che gli impianti sono ‘osteointegrati’ con la mascella. Questo significa mangiare tutti i cibi che vi piacevano e che in precedenza non potevate più mangiare.
  • Discorso: I nostri denti svolgono un ruolo essenziale nel linguaggio e nell’articolazione della bocca compresa la lingua, di conseguenza la mancanza anche di un singolo dente compromette queste funzionalità fino a perdere anche il corretto uso del linguaggio. Gli impianti dentali con contribuiscono con successo a colmare le lacune e ripristinare la corretta interazione dei denti con la lingua e le labbra mentre si parla.
  • Minimo disagio: software sofisticato e 3D, immagini virtuali consentono ai chirurghi orali di inserire impianti dentali con incisioni e suture minime. Questo significa minimo dolore post-operatorio, minor disagio e un periodo di recupero molto più breve.
  • Soluzione a lungo termine: Gli impianti dentali hanno generalmente una durata di decenni. Se curato adeguatamente con una buona igiene orale e visite regolari dall’implantologo, possono anche durare tutta la vita! Questo li rende la soluzione ideale a lungo termine per i denti mancanti singoli o multipli.
  • Stabilità dentale: quando un dente è perso e non trattato, i denti vicini cominciano a spostarsi per riempire il vuoto lasciato alle spalle. Questa instabilità viaggia da un dente all’altro, compromettendo e destabilizzando l’intero arco dentale con una sorta di ‘effetto domino’.
  • Soluzione esteticamente gradevole e funzionale: Gli impianti non solo forniscono una soluzione esteticamente gradevole ma soprattutto funzionale per un dente mancante, rimpiazzando l’importante fonte di ‘stimolo funzionale’ (associato a mangiare e masticare) che viene meno a causa della perdita della radice mancante. Questo “stimolo funzionale” aiuta a mantenere un buon volume delle ossa, mantenendo le mascelle sane e forti.
  • Soluzione autoportante: gli impianti dentali, essendo ‘radicati’ nell’osso della mascella tramite una vite di titanio, sono “free-standing” ovvero auto-portanti, in modo che non richiedono il supporto dai denti e gengive circostanti come protesi rimovibili e ponti. Di conseguenza, non causano irritabilità e infiammazione delle gengive né infliggono danni sui denti circostanti.
  • Quando un dente viene perso, il tessuto gengivale e osseo tende a scomparire come risultato di un processo di rimodellamento naturale. Se non trattata con tempestività questa condizione, può spesso creare non pochi problemi non solo al paziente ma al dentista che dovrà rimodellare nuovamente questa bocca. Con l’inserimento di un impianto dentale al posto del dente mancante nel più breve tempo possibile, la forma del tuo osso e della gengiva non muterà,preservando così la qualità del tuo bel sorriso!

Contattaci per maggiori informazioni!

 

Alla Clinica Cosmesi Dentale, il Dentista a Como, puoi tutte le informazioni di cui necessiti. Per maggiori informazioni su Impianti dentali a Como clicca qui.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

WhatsApp chat